close
Medicina e Salute

Crescita personale: inizia dalla tua immagine femminile

crescita-personale

Diciamo chiaramente, quando si superano i 40 anni spesso e volentieri quello che vediamo noi donne non ci soddisfa affatto.

Non siamo ancora pronte per i cambiamenti fisici e d’umore che ci travolgono, in fondo siamo ancora con la mente a vent’anni prima quando bastava veramente poco per piacersi, un trucco ben fatto, uno short alla moda, un vestitino semplice quanto comodo.

Bei tempi. L’errore che si commette a 40 anni è quello di pensare di poter continuare in questo modo, vestirsi come se si avessero 20 anni vuol dire rincorrere un sogno.

Il risultato è non piacersi più, perdere sicurezza e fiducia, con un duro colpo alla propria autostima. Non sentirsi a proprio agio influisce negativamente sulle nostre relazioni sociali e sui risultati lavorativi.

Molte donne a 40 anni per risolvere la situazione puntano a piacere agli altri, ragionano pensando a come gli altri vorrebbero che fossero e cercano di adeguarsi.

Uno sbaglio imperdonabile, che limita profondamente la propria crescita personale.

Non possiamo piacere a tutti, è impossibile, non provarci neppure!

Ci sarà sempre chi criticherà qualcosa di te e del tuo abbigliamento, quindi perché perdere tempo. Invece di cercare di piacere agli altri, è importante che tu piaccia a te stessa.

Da qui parte la crescita personale, da qui si possono affrontare i cambiamenti del proprio corpo con un sorriso.

Certo, fa piacere quando ricevi i complimenti sul tuo aspetto e vestirti adeguatamente rispetto al contesto, ma se non sei soddisfatta del tuo aspetto non ti sentirai mai la miglior versione di te stessa.

Esistono tantissimi libri e corsi che parlano di autostima, di come migliorarla, di come aumentare la sicurezza in se stesse, bisogna però prima avere la consapevolezza che c’è un problema, capire che se ci mettiamo in secondo piano, se ci trascuriamo, se non ci piacciamo più come una volta, avremo sempre delle limitazioni.

Il primo passo è quindi quello di fermarsi e guardarsi bene intorno, se non si possiedono gli strumenti per valutare in modo obiettivo la propria situazione è sufficiente seguire un percorso di crescita personale che prenda come punto di riferimento la propria immagine.

Uno di questo è il percorso Oltre Lo Stile ideato dalla consulente d’Immagine Maria Rosa Neri, che parte da una semplice guida gratuita per iniziare un percorso a step alla scoperta delle componenti fondamentali del proprio stile.

Trovi la guida a questo indirizzo www.mariarosaneri.it/guida-oltre-lo-stile

In che modo lo stile sbagliato influisce sulla tua immagine?

Quando indossi l’abbigliamento che non è conforme alla tua personalità ti senti a disagio anche se indossi dei bei capi.

Le persone possono farti apprezzamenti su quanto siano belli i tuoi capi ma questo non significa che ti valorizzino.

Spesso il disagio che provi si nota e le persone possono percepire che c’è qualcosa che stona.

All’opposto, quando indossi capi che corrispondono alla tua personalità sei bella in modo naturale. Risplendi. Non ti nascondi dietro ad una maschera e si avverte. Sentirti bene con la tua pelle aumenta la fiducia in te stessa e questo viene percepito da chi ti circonda. Indossando capi coerenti con la tua personalità comunichi alle persone la tua sicurezza e che ti piaci.

E alle persone piacciono le persone che si piacciono.

Quindi è fondamentale prendersi del tempo per conoscersi e scoprire il proprio stile.

Perchè ti aiuta ad essere consapevole su CHI SEI in termini di stile e ti permetterà di avere una immagine che corrisponde a CHI SEI veramente.

Lascia un Commento