close
Make-up Viso

Halloween: consigli per un trucco da paura

trucco-halloween

Halloween è dietro l’angolo e per chi ama festeggiarlo il dilemma più grande non è “dolcetto o scherzetto?”, bensì da cosa mi travesto?

Qualsiasi sia la scelta che si andrà a fare una cosa è certa: ogni costume che si rispetti non è completo senza un adeguato trucco da paura. Quindi sono d’obbligo cera, ombretto nero, finte cicatrici e rossetto rosso sangue.

La scelta del trucco migliore

Tu che fai attenzione alla genuinità e qualità dei cosmetici che usi quotidianamente, non lasciare che le feste ti diano alla testa, bisogna sempre continuare a fare attenzione a cosa ti spalmi, soprattutto in viso.

Se decidi di truccare anche i tuoi bambini, non lasciarti attrarre dalle cere e i colori da edicola o cartoleria, spesso quei prodotti possono contenere sostanze tossiche, cere petrolchimiche, quindi nocive per la salute della pelle.

È necessario più che mai fare attenzione alla qualità e alla composizione degli ingredienti di questi prodotti, basta controllare l’INCI (lista degli ingredienti apposta obbligatoriamente in ogni confezione) ed evitare gli articoli contenenti ad esempio: paraffimun liquidum, petrolatum, e i vari siliconi (nomi terminanti in –cone o –xane).

Ulteriore attenzione va prestata alle reazioni allergiche ed alle sensibilizzazioni della pelle: scegli prodotti ipoallergenici e testali prima su una parte piccola e meno delicata rispetto al viso.

Come truccarsi in modo sicuro

Non ti sarà difficile trovare matite colorate, colori in pasta singoli o palette complete, creati come linea per i più piccoli con la stessa certificazione naturale di quelli per le mamme.

Se non riesci a trovare prodotti di qualità e di marchi seriamente certificati, niente paura, puoi sempre sostituire la cera con un fondotinta bio molto chiaro e passare sopra un abbondante strato di cipria anch’essa chiara.

Ai colori per i dettagli del make up spaventosi è possibile sostituire matite colorate per occhi o labbra (nelle tonalità del rosso per riuscire a creare le sfumature del sangue liquido o rappreso) ovviamente anche queste certificate bio, ECOCERT o ICEA, come i rossetti dal rosso acceso al prugna.

Ancora un consiglio per un trucco perfetto

Cerca di evitare di truccare la parte molto vicina alle labbra del tuo bambino, eviterai così il rischio di ingestione ed intossicazione, perché anche i prodotti certificati non vanno ingeriti.

Divertirsi in modo sicuro può rendere il divertimento più duraturo! Fallo sapere in giro!

Tags : consigli per il truccohalloweenmake upmake up feste

Lascia un Commento