close
Medicina e Salute

Ansia da prova costume? Ecco come fare per piacersi

prova-costume

Anche i fisici più allenati temono la tanto odiata prova costume, poiché ci si spoglia di tutti quegli strati di vestiti che ci tengono nascoste e riparate durante l’inverno, camuffando i nostri innumerevoli difetti.

Spesso ci si impegna durante tutto l’anno per arrivare al grande giorno in piena forma, ma quasi sempre questo non basta, ed ecco che di fronte allo specchio bisogna fare i conti con cuscinetti di grasso, cellulite e inestetismi vari. La domanda poi è sempre la stessa: che fare?

Disperarsi serve a poco, e neppure continuare a guardarsi allo specchio alimentando la nostra ossessione. Si tratta di un problema da non sottovalutare, poiché se da un lato ci sono moltissime donne che se ne fanno una ragione senza rinunciare alle vacanze e al divertimento, molte altre agiscono chiudendosi in casa o magari rifugiandosi sotto l’ombrellone con maxi t-shirt addosso.

Una vera e propria forma di depressione insomma, che colpisce anche gli uomini, sempre più attenti al loro aspetto fisico, votati al mondo dell’estetica e del fitness. Ecco perché ci sentiamo in dovere di dare qualche piccolo suggerimento a chi potrebbe trovarsi in difficoltà in questa delicata fase dell’anno.

Canoni Fasulli

E’ inutile cercare di ambire alla bellezza e alla perfezione di modelle da copertina e celebrità dello schermo, ricordando che si tratta sempre del risultato di ore ed ore di trucco, parrucco e abbondante photoshop, che farebbero diventare stupenda anche mia nonna!

Farne una questione di salute e non di estetica

I canoni estetici da seguire sono altri, sono quelli personali, che ognuno di noi dovrebbe adattare al proprio corpo. E’ importante tenersi in forma e piacersi, alimentandosi in maniera sana, ma soprattutto per una questione di buona salute che di estetica. Solo in questo modo ci si può piacere sul serio e sentirsi in sintonia con il proprio corpo.

Forme e femminilità

Ed essere sani vuol dire anche avere qualche rotondità in più, che possa accentuare la nostra femminilità. Non so voi, ma a me le ragazze cadaveriche dei giornali mi sanno di insano e malaticcio, di triste e tutt’altro che femminile. Le belle donne sono quelle dalle forme generose come Sofia Loren, Marilyn Monroe e tante tante altre.

Siete d’accordo?

Tags : beauty case spiaggiaConsigli benessereconsigli di bellezzacura del corpoestate 2014make-up estatemake-up spiaggiamoda estateprova costumesuperare la prova costume

Lascia un Commento