close
Tenersi in forma

Come ottenere la postura corretta in poche mosse

postura-corretta

Adottare la giusta postura è il miglior modo per evitare mal di schiena e fastidiosi dolori cervicali. Sia quando siamo a casa che a lavoro, dovremmo sempre ricordare di assumere le posizioni corrette al fine di evitare dolori più o meno intensi.

Con poche e semplici mosse è tuttavia molto semplice assumere la posizione corretta, o magari dedicarsi a dei mini trattamenti giornalieri per ottenere degli immediati benefici dalla testa ai piedi.

I piedi

Iniziamo proprio dai piedi. Lo sapete ad esempio che, per quanto possa essere inizialmente fastidioso e a tratti doloroso, camminare scalzi su un tappeto di ciottoli può essere estremamente benefico?

Basta procurarsi dei sassi lisci da disporre su un tappetino abbastanza lungo ed iniziare con piccole camminate di circa due minuti, fino ad arrivare gradualmente ad un massimo di quindici minuti. Una tecnica molto semplice per migliorare la postura.

La respirazione

Dopo una lunga giornata di lavoro e impegni quotidiani è possibile rilassare collo e spalle con un esercizio semplicissimo: sedetevi sul letto e poggiate la schiena allo schienale ed inspirate riempendo prima i muscoli addominali e poi il torace, ed espirate facendo l’inverso, svuotando cioè prima il torace e poi l’addome.

Due piccoli esercizi da fare comodamente a casa che vi aiuteranno a mantenere una postura corretta ed ottenere dei piccoli benefici quotidianamente, proviamo?

Tags : andare in palestraattività fisicabatteri in palestra

Lascia un Commento