close
Mangiare Sano

Eliminare i lieviti con la dieta pancia piatta

dieta-pancia-piatta-senza-lieviti

L’estate si avvicina e con essa anche la temuta prova costume. Se state già cercando di ricorrere ai ripari, lanciandovi magari in frenetiche attività fisiche e diete last minute, dovete sapere che esiste una dieta pancia piatta perfetta in vista dell’estate, basata essenzialmente sull’eliminazione dei lieviti.

Troppo spesso infatti, siamo afflitte da pancia gonfia, senso di spossatezza, malumore ed emicrania, dei malesseri che possono provocare visibili inestetismi e che possono essere smascherati facilmente con l’eliminazione degli alimenti contenenti lieviti. Ma vediamo esattamente in cosa consiste questa dieta.

Dieta pancia piatta senza lieviti

Per svolgere la dieta pancia piatta bisogna eliminare per un lungo periodo (non per sempre) i lieviti dalla propria alimentazione, in modo da consentire all’organismo di disintossicarsi, rafforzando allo stesso tempo le difese immunitarie e la flora batterica intestinale.

alimenti-lievitati

Il lievito infatti provoca fermentazione ed alcuni suoi estratti sono presenti in moltissimi alimenti, oltre alla pasta, al pane e alla pizza, come le carni grasse, la verza, gli asparagi, gli spinaci, la frutta secca e i cavoli.

Una dieta priva di questi alimenti non solo vi aiuterà a sentirvi più leggere e piene di energia, ma vi aiuterà anche a combattere la fastidiosa candida albicans, un’infezione genitale femminile molto diffusa e difficile da debellare. Eliminando il lievito si toglie alla candida il suo nutrimento principale, impedendole di diffondersi.

Come effettuare la dieta pancia piatta?

Se volete provare la dieta pancia piatta, non dovete fare altro che sostituire il pane comune con del pane azzimo, gallette di riso e cracker non lievitati. Dovete eliminare anche i dadi e l’aceto di vino.

eliminare-i-lieviti-dieta-pancia-piatta

Bevete solo acqua oligominerale non gasata e bevete dopo i pasti una buona tisana al finocchio, perfetta per contrastare meteorismo e coliche. Vanno messi da parte ovviamente tutti gli alimenti lievitati.

Con la dieta pancia piatta priva di lieviti, potrete perdere fino a 3 chili in un mese e recuperare una forma fisica perfetta in vista dell’estate e del tanto desiderato mare! Che ne dite, proviamo?

Tags : dieta a base di gelatodieta anticellulitedieta delle speziedieta delle starDieta Dukandieta mediterraneadieta pancia piattadieta salutedieta senza lievitidimagrireMangiare SanoProprietà alimentitenersi in formatogliere la pancia

Lascia un Commento