close
Mangiare Sano

Il succo di frutta fa ingrassare oppure no?

succo-di-frutta

A volte vengono banditi categoricamente, altre volte invece, vengono consigliati ed inseriti anche nelle diete più rigide. Ma qual è la verità? I succhi di frutta, così buoni e dolci, fanno ingrassare oppure ci aiutano a dimagrire?

Come in tutte le cose, anche in questo caso, dipende molto dal prodotto in sè e dagli obiettivi che ognuno di noi si prefigge.

Quando ci si accinge a bere un bel bicchiere di succo di frutta, bisogna leggere attentamente il contenuto di zuccheri e fare attenzione anche al tipo di frutto che si è scelto, poiché ce ne sono alcuni indicati per chi vuole dimagrire e altri meno.

Tra quelli consigliati, ci sono il succo di ribes nero e il succo di ciliegia. Il primo allevia i dolori muscolari e lo stress fisico, rivelandosi quindi molto adatto soprattutto a chi svolge un’intensa attività fisica.

Il secondo invece pare che abbia il “potere” di ridurre i trigliceridi, aiutando quindi nelle situazioni di obesità e simili. In entrambi i casi è ovviamente opportuno non esagerare, ma limitarsi ad una piccola quantità al giorno.

Per quanto riguarda invece gli altri gusti, bisogna fare molta attenzione alle quantità di zucchero in essi contenuti, poiché spesso vengono sottovalutate, come quelle relative al succo d’arancia, di mela o di melograno.

Pensate che quest’ultimo contiene addirittura l’equivalente di ben 22 cucchiaini di zucchero. Delle quantità che noi non percepiamo e che, proprio per questo, dovremmo leggere sulle confezioni, soprattutto se il nostro obiettivo è perdere qualche chilo di troppo.

Se poi avete proprio voglia di frutta, l’alternativa migliore resta sempre della sana frutta fresca che, oltre alle vitamine, conserva intatte anche le fibre, molto importanti per il nostro organismo.

Tags : alimentazione sanabenessereconsigli di bellezzacura del corpodimagrireProprietà alimenti

Lascia un Commento