close
Tenersi in forma

Esercizi per ottenere addominali scolpiti

sviluppare-addominali-530×300

Uno dei punti del nostro corpo, più difficili da modellare, sono proprio gli addominali. Per ottenere un addome a tartaruga non basta soltanto l’intensa attività fisica ma incide anche la genetica e lo spessore della nostra epidermide. Se essa infatti è doppia potrete solo sperare di rassodare ed appiattire l’addome, rinunciando all’idea di questa famosa tartaruga.

Ma vediamo quali esercizi praticare per ottenere una pancia piatta e degli addominali scolpiti.

Esercizio 1


Stendetevi completamente a terra a pancia in su ed alzate le gambe tenendole ben tese, fino a formare un angolo di 90 gradi e portando le punte dei piedi verso il soffitto. Mantenete bene la schiena attaccata al pavimento e ripetete il movimento per 10 volte, effettuando 4 serie con una trentina di secondi di riposo tra l’una e l’altra.

 

Esercizio 2

Distesa supina e con le mani dietro la nuca e i gomiti aperti, fletti a 90 gradi la gamba sinistra e contrai gli addominali cercando di portare il gomito destro verso il ginocchio sinistro. Effettua lo stesso movimento anche con la gamba destra ed alternalo per 10 volte con entrambe le gambe. Ripeti il tutto per 3 volte, riposandoti qualche secondo tra una serie e l’altra.

 

Esercizio 3

In posizione supina con le ginocchia flesse e le mani dietro la testa, contrai gli addominali senza sforzare il collo. Alza le scapole da terra senza sollevare anche la parte bassa della schiena dal pavimento. Ripeti il movimento per 15 volte ed esegui 3 serie, risposandoti tra l’una e l’altra.

Tags : attività fisicacura del corposegreti bellezza

Lascia un Commento