close
Medicina e Salute

Stressato? Usa il triptofano

Stressato-Usa-il-triptofano

La quotidianità, lo studio, il lavoro, le relazioni, gli impegni, sono tutti elementi capaci di generare in noi un forte stress. Questa parola così in voga negli ultimi anni, alla quale vengono attribuiti moltissimi dei nostri disagi psichici e fisici, non è altro che uno stato di tensione fisica e mentale generato da fattori esterni all’organismo.

Questi fattori, che possono essere molto vari ed incidere su ognuno di noi in maniera differente, sottopongono il nostro corpo ad una vera e propria fatica fisica e mentale, portandoci ad assumere un continuo stato di allerta di fronte agli episodi quotidiani della nostra vita.

Una bella gatta da pelare insomma, che può manifestarsi in diversi modi e causare diverse problematiche.

Di rimedi contro lo stress ne sono stati elaborati davvero tanti, molti dei quali sono legati a particolari farmaci, trattamenti nei centri benessere come i massaggi o determinate attività fisiche come lo yoga e il pilates.

Non bisogna mai dimenticare però che spesso, i rimedi più validi ed economici, arrivano direttamente dalla natura. Per combattere lo stress si può fare ricorso ad esempio, al Triptofano.

Non si tratta di un particolare esercizio ginnico o di un farmaco esotico, bensì di un semplice amminoacido che migliora gli stati di ansia e depressione, alleviando lo stress.

È un amminoacido essenziale per l’alimentazione umana ed è legato alla produzione di serotonina, la sostanza naturale che regola gli stati di felicità, benessere, sonno e piacere.

Quando la quantità di triptofano diminuisce nel nostro sangue, iniziano a comparire fastidiosi sintomi quali la tristezza, l’ansia, l’insonnia e così via.

Mantenendo regolare invece il livello di questa sostanza nel nostro corpo, si può controllare lo stress, combattere l’insonnia e migliorare la qualità del sonno, migliorare la depressione e gli stadi nervosi, ridurre l’aggressività ed aumentare il senso di rilassatezza e benessere.

Dove lo si trova? Facile! Nella carne, nel prosciutto, nel formaggio, nelle uova, nel latte, nel cioccolato, nei cereali, nelle mandorle, nella acciughe e persino nella farina d’avena.

Inoltre, lo potete trovare anche in capsule, da ingerire come integratori alimentari. Preferibilmente mezz’ora prima dei pasti e sempre consultando prima il vostro medico!

Tags : alimentazione sanaProprietà alimentirelax e benessere

Lascia un Commento