close
Mangiare Sano

Sintomi post sbornia? cosa mangiare per combatterli

rimedi-postumi-sbornia

Una festa, un’occasione importante, una divertente serata tra amici, i motivi che possono portarci ad eccedere nel bere sono davvero tanti. Il problema è come sopravvivere ai numerosi sintomi post sbornia che si ripresenteranno inevitabilmente il giorno seguente.

Bocca impastata, stomaco sottosopra, mal di testa, sono solo alcuni degli effetti collaterali delle nostre serate festaiole. Dovete sapere che ci sono degli alimenti in grado di migliorare il nostro stato psicofisico, conseguente ad una bella bevuta.

Vediamo quali sono:

LE UOVA

Le uova sono un alimento ottimo per alleviare i sintomi post sbornia, ricche di proteine, sali minerali e tanti elementi nutritivi importanti, come le vitamine A, D, B6 e B12, calcio, fosforo, potassio e quant’altro.

Si tratta di sostanze che aiutano il corpo a smaltire l’alcool e ad alleviare il senso di nausea. Potete cucinarle come volete, fritte, in camicia o sode, sono ideali anche in una bella frittata.

LE BANANE

Ricche di potassio e magnesio, anche le banane rappresentano un frutto miracoloso da questo punto di vista. Capaci di contrastare nausea, acidità di stomaco e debolezza, permettendo al corpo di recuperare energie.

SUCCHI DI FRUTTA E ACQUA

Se proprio non riuscite a mandar giù nulla di solido, potete sempre bere un bicchiere di succo di frutta, che vi permetterà di assumere zuccheri buoni e reidratare l’organismo.

Senza dimenticare che durante tutto l’arco della giornata dovreste bere molta acqua per permettere all’organismo di eliminare più velocemente le tossine presenti ed aiutarvi a riprendervi più in fretta.

L’AVENA

Se quello che vi affligge dopo una gran bevuta è un odioso cerchio alla testa, mangiate dell’avena, ricca di vitamina B6 ed acido folico, magnesio, calcio e ferro. Neutralizzerete l’acidità di stomaco ed aiuterete a ripulire il fegato, alzando il livello di zuccheri nel sangue.

ZENZERO

Una bella tisana con dello zenzero grattugiato e filtrato al suo interno, si rivela spesso miracolosa dopo una sbronza, capace dirimettere in sesto lo stomaco ed attenuare il senso di nausea.

Se non avete voglia di cimentarti in vari infusi, potete sempre unirlo ad un succo di frutta o mangiare un biscotto allo zenzero.

Tenete sempre a mente questi alimenti, soprattutto quando si prevede una serata all’insegna dei festeggiamenti e delle grandi bevute!

Tags : alimentazione sanaProprietà alimenti

Lascia un Commento