close
Make-up Viso

Consigli e rimedi contro acne e brufoli

Stressato-Usa-il-triptofano

So cosa si prova. Svegliarsi e guardarsi ancora assonnate nello specchio senza riuscire a credere ai propri occhi, chiedendosi se quella cosa spuntata proprio nel mezzo della nostra fronte, sia un brufolo o un terzo occhio.

L’acne è un problema che affligge moltissime persone, sia donne che uomini, soprattutto durante la fase dell’adolescenza. Pelle grassa, punti neri e brufoli sono il risultato dei grandi cambiamenti ormonali, che noi donne conosciamo benissimo e che si concentrano (dicono), soprattutto durante questa fase della nostra vita.

Superata questo passaggio, pare che la situazione sia destinata a migliorare tuttavia, quando il problema è davvero serio, non sono pochi i segni e le cicatrici destinate a rimanere sulla nostra pelle.

Bisognerebbe quindi avere il giusto approccio di fronte a questo problema, cercando di adottare dei piccoli ma utili accorgimenti oppure, se necessario, rivolgersi ad un dermatologo.

La prima cosa che ci viene in mente di fare istintivamente, di fronte al nemico, è quella di schiacciarlo inesorabilmente. Questa pratica seppur liberatoria, in quanto ci permette di sfogare tutta la rabbia nei confronti dell’invasore, può portare a dei risultati decisamente catastrofici per la nostra faccia.

Rossori e sanguinamenti che andrebbero a peggiorare ulteriormente la situazione.

Quindi la cosa essenziale da fare è mantenere la calma! Evitare di chiudersi in casa e cercare, per il futuro, di mantenere la nostra pelle pulita il più possibile. Usando prodotti non aggressivi che rispettino il ph della nostra pelle.

Dopo aver lavato bene il viso, è necessario reidratarlo con una buona crema idratante, che non sia eccessivamente grassa e terminare la pulizia con del tonico, anche questo non aggressivo. Una procedura da ripetere mattina e sera tutti i santi giorni.

Passando poi all’argomento trucco, anche la linea di cosmetici che andrete ad utilizzare è molto importante. Vi consiglio quindi di scegliere con cura cipria, fard, correttori e fondotinta, poiché nonostante il trucco, la nostra pelle ha comunque bisogno di respirare il più possibile.

Tenente presente inoltre, che anche l’alimentazione è fondamentale, evitate i cibi grassi e introducete più acqua e verdure nella vostra dieta.

Il mio consiglio personale è quello di evitare di coprirsi il viso con una maschera eccessiva di fondotinta e cipria, che non farebbe altro che accentuare le nostre imperfezioni, goffamente nascoste.

Piuttosto pensate che prima o poi andranno via e toglietevi dalla faccia quell’aria arrabbiata, mettete su un bel sorriso e ricordate che è un accessorio di bellezza che non costa nulla ed illumina anche il viso più brufoloso!

Tags : consigli di bellezzaconsigli per il trucco

Lascia un Commento